Benvenuti nel sito di Eugenio Allegri!




PRIMA NAZIONALE
al TEATRO CARIGNANO di TORINO
dal 17 maggio 2016 al 7 giugno 2016


COME VI PIACE
(As you like it)

di William Shakespeare
Regia di Leo Muscato
con Eugenio Allegri e Michele di Mauro


Incontri con Eugenio Allegri


- MARTEDÌ 24 MAGGIO ore 12,00 - PALAZZO NUOVO AULA 15
In occasione dei quattrocento anni dalla scomparsa dell’inventore del Teatro Moderno, William Shakespeare, e della messa in scena dello spettacolo "Come vi piace" curata da Leo Muscato, fino al 7 giugno 2016 al Teatro Carignano di Torino, Eugenio Allegri incontra gli studenti del corso di studi di Letterature Comparate tenuto dalla docente Chiara Lombardi per una lezione/spettacolo attorno alla figura del fool nelle commedie shakespeariane

- 28 MAGGIO ore 18,00 LIBRERIA LA BUSSOLA Via Po, 9 TORINO

come-vi-piace-allegri-muscato

Info e prenotazioni spettacolo al Teatro Carignano

Biglietteria del Teatro Stabile di Torino

Via Rossini 8, Torino (Teatro Gobetti)
Orario 13,00 - 19,00. Domenica e lunedì riposo
tel. 011 5169555 – numero verde 800 235 333
Acquisto dei biglietti on line su vivaticket.it

Dopo il successo di Edipus di Giovanni Testori, Eugenio Allegri torna in scena diretto ancora una volta da Leo Muscato, affermato regista di prosa e lirica.
Dal 17 maggio fino al 5 giugno al Teatro Carignano di Torino sarà il fool nella commedia "Come vi piace ("As you like it"), scritta da Shakespeare nel 1599. Seppure rimanga una delle opere tra le più leggiadre e spensierate, la commedia disegna la contrapposizione tra il mondo infetto della corte e dei suoi intrighi con quello puro e semplice della foresta, che scioglie gli istinti malvagi.
Fra le commedie di William Shakespeare, As You Like It è una fra le più amate e messe in scena in tutto il mondo. È certamente la più nota, ma anche, inspiegabilmente, una fra le meno rappresentate in Italia, forse a causa di un certo pregiudizio letterario che l’ha relegata al genere pastorale, in voga in quegli anni, e poi passato di moda. In realtà quest’opera più delle altre è una fra le macchine teatrali più poetiche e divertenti che Shakespeare abbia scritto, ma forse anche la più “politica”. Vi sono due mondi in netta e diretta opposizione, che si specchiano l’uno nell’altro: da una parte quello del potere, del Ducato; dall’altra quello paradisiaco e ideale della Foresta di Arden. Il Ducato è un mondo in cui domina un’atmosfera di diffidenza reciproca, d’intrighi, di paura; di un totalitarismo che soffoca la libertà, dove tutti si sentono minacciati. Pare che la sola speranza di salvezza sia la fuga. Sembrerebbero premesse per una tragedia, ma non lo sono, perché chi fugge a un certo punto arriva ad Arden, un luogo in cui può accadere di tutto, le situazioni si ribaltano continuamente e l’azione scorre spesso a un ritmo vertiginoso. In Come vi piace Shakespeare è riuscito a condensare alcuni fra i personaggi più belli di tutto il suo repertorio: dalla coraggiosa, energica, innamorata e spiritosa Rosalind, l’unico suo vero personaggio femminile che possa dirsi protagonista, a Touchstone, un cortigiano dai giochi di parole fulminanti, per arrivare a Jaques, il malinconico, il misantropo, un Amleto ante-litteram.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .


SCOPRI TUTTI GLI SPETTACOLI CON EUGENIO NELLA STAGIONE TEATRALE 2015/2016!


TORNA SU